Le 22 leggi immutabili del marketing

Blog

Come è possibile che delle regole scritte negli anni 90, siano ancora così attuali?

 

Qualche tempo fa, mentre cercavo un libro di ispirazione sul marketing, mi sono imbattuto in un libro che lessi molto tempo fa “Le 22 leggi immutabili del marketing” di Al Ries e Jack Trout  scritto alla fine degli anni ’90.

Al Ries e Jack Trout sono tra i Guru del Marketing, quelli che hanno parlato di posizionamento già nel lontano 1972.

Autori di best seller come Positioning, Marketing alla rovescia e Marketing è Guerra, Differenziati o muori e Riposizionarsi .

Mentre leggevo, pensavo a come oggi sia cambiato il modo di fare Marketing, ma anche a quanto quelle regole scritte 25 anni fa siano rimaste invariate.

Prima il cliente che aveva un bisogno di un prodotto, lo cercava  e lo acquistava in modo quasi del tutto naturale e automatico.

Ora il processo è completamente diverso.

Il cliente cerca informazioni, legge recensioni on line, chiede agli amici/colleghi,  si iscrive alla tua newsletter per capire se il tuo prodotto fa al caso suo.

Ora il cliente devi portarlo verso di te, dando qualcosa di valore in cambio,  prendere i suoi dati di contatto, educarlo al tuo prodotto e solo dopo tutto questo puoi fargli una proposta di vendita.

Il marketing ha subito profondi cambiamenti, ma il POSIZIONAMENTO NO, anzi ora è più valido e importante che mai.

Ecco le 22 regole di marketing che sono e saranno sempre valide, per qualsiasi business e qualsiasi periodo storico:

1. La Legge della leadership
È meglio essere il primo che essere il migliore.

2. La Legge della Categoria
Se non potete essere primi in una categoria, createne una nuova in cui lo potete essere.

3. La Legge della Mente
È meglio essere primi nell’utilizzo della mente che il primo sul mercato.

4. La Legge della Percezione
Il marketing non è una guerra di prodotti, è una guerra nel modo di percepirli.

5. La Legge della Concentrazione
L’idea più potente è quella in possesso dalla mente del cliente.

6. La Legge dell’Esclusività
Due società non possono immettere la stessa idea nella mente del cliente.

7. La Legge della Scala
La strategia da utilizzare dipende dal gradino che occupate sulla scala.

8. La Legge della Dualità
Alla lunga ogni mercato diventa una corsa tra due soli concorrenti.

9. La Legge dell’Opposto
Se optate per il secondo posto, la vostra strategia sarà dettata dal leader.

10. La Legge della Divisione
Col passare del tempo una categoria potrà dividersi in due o più categorie diverse.

11. La Legge della Prospettiva
I risultati del marketing si vedono a lungo termine.

12. La Legge dell’Espansione
C’è una spinta irresistibile a espandere il valore del marchio.

13. La Legge della Sacrificio
Bisogna sacrificare qualcosa per guadagnarne un’altra.

14. La Legge delle Caratteristiche
Per ogni caratteristica ce n’è una uguale o contraria altrettanto valida.

15. La Legge della Sincerità
Se ammettiamo un lato negativo, il cliente ve ne riconoscerà un altro positivo.

16. La Legge della Singolarità
In ogni situazione, solo una mossa produrrà risultati eclatanti.

17. La Legge dell’Imprevedibilità
A meno che non siate voi a pianificare i vostri concorrenti, non avete la possibilità di predire il futuro.

18. La Legge del Successo
Il successo conduce spesso all’arroganza e l’arroganza al fallimento.

19. La Legge del Fallimento
Il fallimento è da tenere in considerazione e bisogna accettarlo.

20. La Legge della Notizia Sensazionale
Spesso la situazione reale è l’esatto contrario di quello che riferisce la stampa.

21. La Legge dell’Accelerazione
I programmi efficaci non si basano sulle mode del momento ma sulle tendenze.

22. La Legge delle Risorse
Senza un adeguato investimento, un’idea non potrà decollare.

Ah, per dovere di cronaca, Al Ries e Jack Trout sono ancora vivi e gestiscono una società di Consulenza di Marketing.

Se non lo avessi ancora fatto ti consiglio vivamente di leggere questo  libro “Le 22 leggi immutabili del marketing” pieno di spunti per la tua impresa.

Se vuoi approfondire l’argomento del posizionamento ci sono molti libri molto validi come” La Mucca viola” di Seath Godin e molti altri dai quali trarre ispirazione.

 

Buon Business!

 

Articolo precedente
Cosa fa la differenza in tempi di crisi?

Post correlati

No results found

Menu

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi