Studiare marketing è inutile

Blog

Corsi con programmi tipo: “studiare marketing on line” o “diventa un esperto marketing in 3 giorni” Sono inutili! Ti spiego perché.

studiare marketing e corsi di marketing

Il titolo è provocatorio, lo ammetto, ma ogni giorno navigando su internet mi capita sempre più spesso di leggere”come diventare un esperto marketing per triplicare le tue vendite (anche se parti da 0)”

Come si può pensare di diventare un esperto marketing in corsi della durata di 12/24 ore o un video corso quando questa categoria ha al suo interno un’infinità di sotto-categorie tanto profonde quanto complesse?

Per dovere di cronaca devo citare il vero il pioniere del concetto di marketing Philip Kotler già nel 1967 quando ancora non c’era la Facebook e Google Adwords che diceva questo: “Il marketing è il processo sociale mediante una persona o un gruppo ottiene ciò che costituisce un oggetto dei propri bisogni o desideri, creando o scambiando prodotti con altri ”

Per semplificare le cose lo definiamo L’insieme delle attività indirizzate a studiare il rapporto tra azienda e mercato

Il marketing è un insieme di tecniche da studiare una per una. Cominciamo nell’individuare tutti gli elementi che sono compresi nella parola marketing, per poi capire dove siamo realmente specializzati o dove vorremmo specializzarci.

Studiare marketing: si, ma cosa?

Bisogna fare chiarezza, e per farla occorre conoscere cosa va a comporre la parola marketing. No, non è un rebus, peggio, è un insieme di categorie da studiare, perché “studiare marketing” non vuol dire nulla, equivale a dire “studio lingue”, senza decidere quale lingua imparare! Non si può essere esperti in tutto nel marketing, come non si possono conoscere tutte le lingue del mondo, si scelgono gli indirizzi che più ci interessano e magari ci si da “un’infarinata generale” su tutto il resto.

Ma quali sono queste misteriose sotto-categorie? (in grandi linee senza entrare troppo nello specifico)

Marketing convenzionale e non convenzionale

Giusto per rendere il tutto un pò più complesso, c’è da specificare che esistono 2 categorie “superpartes” ben distinte: il marketing convenzionale e quello non convenzionale. Cosa significa? Significa che tutte le categorie che andremo ad analizzare dal prossimo punto, potranno comunque rientrare in una di queste 2 categorie oltre che nella categoria madre del marketing. Per dovere di cronaca: marketing convenzionale significa sfruttare le tecniche tradizionali, mentre non convenzionale significa sfruttare metodi innovativi e meno tradizionali. (ne parleremo in un post a parte)

Un’altra grande categoria è quella del marketing tradizione e il web marketing (il marketing applicato al web)

Visione d’insieme

“Le vie del signore sono infinite”, un proverbio che possiamo prendere in prestito per il nostro amato marketing, facendolo diventare: “le vie del marketing sono infinite”. Non ci credi? Guarda quante categorie si nascondono (ma neanche tanto) in realtà nell’affermazione “diventa un esperto marketing”.

Ecco alcuni rami del web marketing e attività connesse!

Studiare marketing

Sono sicuro di aver dimenticato più di qualche categoria, ma questo schema serve principalmente a farti capire, attraverso il Visual Marketing, quanto complesso e profondo sia studiare marketing nella sua totalità. Permettimi di aggiungere che essere esperto in tutti questi campi è praticamente impossibile. Cerchiamo di analizzarne alcuni.

Web marketing

Il web marketing è la parte delle attività di marketing aziendale (e non) che sfrutta il canale online per studiare il mercato e sviluppare i rapporti commerciali attraverso il web (appunto). Di solito consiste nella creazione di un sito internet o landing page e nella sua promozione, sfruttando sempre i canali messi a disposizione su internet, come ad esempio programmi di affiliazione, PPC o campagne banner, Facebook etc.

SEO


seoSEO, acronimo di Search Engine Optimization
, è quella categoria specializzata nell’ottimizzazione e posizionamento di un sito internet sui motori di ricerca, attraverso tecniche come la link building, ottimizzazione on-page e molte altre. Si lavora per far ottenere (e mantenere) a un sito un posizionamento nelle prime pagine dei motori di ricerca per determinate parole chiave come ad esempio “hotel roma” o “avvocato firenze”

Copywriting

copywritingIl copywriting è la tecnica specializzata nella scrittura di testi pubblicitari persuasivi o comunque mirati a convincere un potenziale cliente con il proprio messaggio. In alcuni casi ha anche altri ruoli, come ad esempio sensibilizzare le persone accrescere la popolarità di un Brand. Unito ad uno studio della SEO è mirato ad ottenere una strategia di comunicazione chiara ed efficace.

Social media marketing

Social Media MarketingStudiare marketing, nello specifico il social media marketing, equivale a saper generare coinvolgimento, condivisione, traffico e visibilità sui social network (come ad esempio Facebook o Twitter), utilizzando tecniche mirate ad alimentare ed instaurare un’affinità con i propri clienti/utenti  e creare una connessione tra social network e azienda.

Email marketing

email-marketingL’e-mail marketing è il ramo specializzato nel marketing diretto attraverso la posta elettronica. L’intento dell’email marketing è, generalmente, quello di acquisire nuovi clienti, effettuare una vendita o un ulteriore vendita (up-selling). Ormai da diversi anni è diffusissima ed ha praticamente quasi sostituito completamente il marketing cartaceo, molto più costoso, sia in termini di denaro che di tempi.

Mobile Marketing

Mobile marketingIl mobile marketing, come ben lascia intuire, è quella parte del marketing che si dedica ai dispositivi mobile, quindi tablet e smartphone. Questa strategia viene usata in 2 diversi modi: attraverso l’uso di internet, con pagine e siti mobile-friendly, oppure con l’uso di semplici sms. Nonostante la diffusione di massa di smartphone con abbonamento a internet, c’è da segnalare che la strategia degli sms marketing è ancora molto usata, in quanto la percentuale degli sms letti è altissima (più del 98%), mentre, per esempio, nel caso delle mail abbiamo percentuali più che dimezzate.

“Marketing di nicchia”

Il marketing di nicchia, significa essere esperto non solo di un argomento con il web marketing ma conoscere bene una nicchia come ad esempio il web marketing turistico o immobiliare. La scelta delle nicchia paga sempre.

Studiare marketing: approfondisci o è solo “aria fritta”

corso di marketing

Sorpreso dalle tante sotto-categorie del marketing? Sei ancora convinto che corsi generici con titoli come “corso base per studiare marketing” o “diventa esperto marketing” siano efficaci? Io credo proprio di no!

Come detto in precedenza, uno studio generale è comunque utile (e necessario, aggiungerei), ma specializzarsi in una o più categorie è fondamentale per ritenersi esperti di un determinato settore.

L’esperto marketing non esiste, esistono gli esperti SEO, SEM, marketing diretto, email marketing, marketing territoriale e via dicendo. C’è da aggiungere che ogni lavoro, ogni progetto, ha la sua via migliore da poter percorrere, ma comunque si lascia costruire in più modi, con diverse soluzioni.

Ad esempio se un e-commerce deve elaborare un piano marketing sarà opportuno virare su determinate competenze invece che su altre. In questo caso infatti sarà privilegiato chi è specializzato in SEO, SEM, e-mail marketing o Adwords, ma si potrebbe puntare anche su altre “accoppiate”, come il SEO affiancato da un buon lavoro di copywriting (attraverso un blog si crea traffico verso l’e-commerce).

Non c’è comunque una soluzione definitiva, nel marketing non c’è una linea guida uguale per tutti, non è la bibbia! Esistono però delle leggi immutabili, che ho affrontato in questo articolo, puoi dargli una letta, è molto interessante.

Ad esempio, io in particolare sono un esperto di progetti di acquisizione contatti, Roberto cura la parte del copy e blog, Diego la parte tecnica, quando ci sono da fare campagne Adwords passo la palla a Stefano e via dicendo.

Spero di aver chiarito nel migliore dei modi i temi esperto marketing e studiare marketing. Spero di averti aiutato, anche minimamente, a farti capire qual è la tua strada, sia che tu voglia studiare marketing sia che tu debba rivolgerti ad un esperto per una specifica strategia di marketing!

Il consiglio finale è di leggere, studiare e fare corsi, ma per le specifiche competenze rivolgiti a persone esperte.

Menu

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi